Azienda I Vini Riconoscimenti Curiosità News Link

Verduzzo Friulano Cràtis

Cratis Verduzzo Friulano Verduzzo Friulano Cràtis Friuli Colli Orientali

Classificazione
D.O.C.

Uve
100% Verduzzo Friulano

Posizione e vigneti
Terreni marnosi collinari: vigneti ubicati sul versante est e sud della collina. Allevamento a doppio capovolto (cappuccina) modificato; 4.000 ceppi per ettaro.

Vendemmia

Manuale, verso fine Settembre; 60-65 quintali per ettaro.

Vinificazione
I grappoli perfettamente sani vengono esposti su graticci sotto la tettoia rivolta a nord-est da dove soffia il tipico vento di Bora, freddo e secco, che in ottobre, novembre e dicembre porta all'appassimento in maniera naturale riducendo la resa a 18 litri per quintale. Prima di Natale le uve vengono pressate dando un mosto denso che viene fatto fermentare in barrique di rovere francese(50% nuove, 50% secondo passaggio). L'innesco della fermentazione e il successivo arresto, dopo un mese circa, per la conservazione di zuccheri residui naturali, avvienen tramite un esclusivo sistema di riscaldamento/raffreddamento delle barrique stesse. In questo modo il mosto/vino non subisce travasi.

Gradazione
12,5-13 % (zuccheri residui 180-200 g/l)

Acidità
6,5-7,5 g/l

Caratteristiche organolettiche
Colore ambrato intenso, profumi di miele d'acacia, mallo di noce e vaniglia. Dolce e concentrato, dona sentori di frutta secca, fichi, agrumi e caramello, sostenuti dalla tannicità tipica dell'uva.

Abbinamenti
Accompagna patè de fois gras e formaggi fermentati ma è indicato anche per la sola meditazione.

Produzione media annua
3.000 bottiglie (0,375 lt).